Fare volontariato con SOS Villaggi dei Bambini

Per SOS Villaggi dei Bambini l’attività di volontariato riveste una grande importanza e ha avuto un ruolo determinante anche nella costruzione e nell’avvio di molti dei Villaggi SOS in Italia. È possibile dare una mano nel ruolo di volontari presso l'Ufficio di Milano o in uno dei 7 Villaggi SOS italiani, situati rispettivamente a Trento, Ostuni, Vicenza, Morosolo (Va), Roma, Saronno (Va) e Mantova.
 

Per entrare in contatto con la nostra Associazione e ricevere maggiori informazioni sul volontariato per i bambini, mandaci una e-mail a risorse-umane@sositalia.it o telefona al numero 02.36533320
 

Hai un po' di tempo libero?
 

Cosa fanno i volontari SOS?

Nell'ufficio di Milano: traduzioni, attività di segreteria e supporto organizzativo nelle aree comunicazione e adozioni a distanza, spedizioni lettere, piccole commissioni, partecipazione a eventi e banchetti informativi in occasione di fiere e manifestazioni. Supporto alle iniziative di sensibilizzazione e di raccolta fondi anche attraverso la creazione di comitati locali e di gruppi, con il supporto dell’associazione nazionale.
 

Nei Villaggi SOS: giardinaggio e piccoli lavori di manutenzione, aiuto in cucina, lavori di segreteria, piccole commissioni, sostegno scolastico e animazione con i bambini. Per poter collaborare con i Villaggi è indispensabile vivere nelle vicinanze, in modo da poter garantire una presenza continuativa e un impegno costante nel tempo..

Volontariato all’estero: SOS Villaggi dei Bambini valorizza in tutti i paesi in cui opera la cultura e le risorse locali. Per questo non selezioniamo volontari per paesi al di fuori dell’Italia.
 

Da casa: per diventare volontari SOS basta davvero poco, lo sapevi? Leggi come aiutare la nostra associazione Onlus anche da casa!

Per entrare in contatto con la nostra Associazione e ricevere maggiori informazioni sul volontariato, mandaci una e-mail a risorse-umane@sositalia.it o telefona al numero 02.36533320
 

Cinque modi per aiutare i bambini in poco tempo!

  1. Fai conoscere il sito SOS ad un amico, condividi il nostro sito!
  2. Segui la nostra  pagina di FaceBook e seguici su Twitter!
  3. Parla di SOS Villaggi dei Bambini sul tuo blog o sito! Se vuoi usare i banner SOS, mandaci una email a web@sositalia.it  
  4. Presenta la nostra associazione ai tuoi amici e parenti, organizza cene, feste e aste benefiche!
  5. Sostieni un bambino rimasto senza la mamma: adottalo a distanza!

Per entrare in contatto con la nostra Associazione e ricevere maggiori informazioni sul volontariato, mandaci una e-mail risorse-umane@sositalia.it o telefona al numero 02.36533320
 


L'esperienza di volontariato presso l'ufficio SOS di Milano:

 

Franca, 60 anni, pensionata.
"Mi sono avvicinata a SOS Villaggi dei Bambini perché desideravo dedicare il mio tempo al mondo dell’infanzia. Così ho iniziato a dare una mano alle persone che lavorano nell’ufficio di Milano. Ora mi sento parte di una grande famiglia e capisco che il mio aiuto serve, anche se indirettamente, a sostenere tanti bambini e ragazzi. Non solo. Quando posso organizzo insieme ad amici e ex colleghi delle cene o dei piccoli incontri di raccolta fondi e i soldi raccolti li destiniamo a un progetto realizzato dall’Associazione. Uniamo l’utile al dilettevole!".
 

Elisa, 20 anni, universitaria.
"Facendo l’università ogni tanto ho qualche mezza giornata libera, quindi mi sono chiesta “perché non dedicarla a qualcosa che possa aiutare chi è meno fortunato?”. Ho pensato di iniziare a fare volontariato e conoscendo bene le lingue ho dato la mia disponibilità a SOS Villaggi dei Bambini per fare le traduzioni e correzioni in lingua inglese e tedesca. Sono molto contenta di poter essere utile e posso farlo anche da casa. Meglio di così!"
 

Edoardo, 40 anni, video reporter.
"Ho conosciuto SOS Villaggi dei Bambini in occasione di un evento di piazza in cui c’era il banchetto informativo e così ho chiesto come poter sostenere l’associazione. Parlando del mio lavoro ho pensato di proporre la mia esperienza di video reporter e da allora abbiamo realizzato diversi materiali insieme. Non ho dubbi: quando la tua competenza può contribuire a fare qualcosa di buono, quello che fai acquista un senso in più".