Conakry

foto: Alexander Gabriel

Il Villaggio SOS di Conakry si trova nel villaggio di Sonfonia, circa 25 km a est di Conakry del centro, a circa un ora e mezza di macchina dalla città.

Il l'area locale verrà ulteriormente sviluppata in un prossimo futuro, e il governo sta progettando la costruzione di alcuni complessi residenziali nelle vicinanze.
Allo stato attuale, ci sono poche infrastrutture in loco, ed è necessario prendere l'auto, per raggiungere le scuole e mercati.
Il Villaggio SOS comprende undici case famiglia, la casa del direttore del Villaggio, una casa per gli ospiti, una sala multi funzionale, una casa per incontri, uno area amministrativo e di servizio che comprende una piccola clinica, una cucina, un laboratorio di falegnameria e un area per lo sport.

L'asilo SOS può accogliere fino a 100 bambini provenienti dal Villaggio, e dalla comunità locale.
Si compone di quattro camere gruppo, un a classe con il metodo Montessori, un parco giochi, una mensa con una sala da pranzo, e un area amministrativa e una di servizio.

Dai 15 anni circa di età in sù, i giovani SOS sono alloggiati in una Casa della Gioventù affitto, per il periodo dei loro sudi superiori o formazione professionale, dando loro maggiori responsabilità in quanto sono sotto il controllo solo di uno educatore.
Le mamme SOS, gli amministratori e gli psicologi del Villggio seguono attentamente i giovani per prepararli a questo significativo passo verso l'indipendenza, che dura circa quattro anni e può essere esteso nel caso il giovane prosegua negli studi o la ricerca di lavoro si protragga.

Circa 210 studenti dal villaggio e dalla comunità locale attualmente frequentano la scuola primaria e secondaria Hermann Gmeiner, adiacente al Villaggio SOS.
La scuola è composta da sei aule, una sala per le lezioni di arti e mestieri, una biblioteca, uno ufficio amministrativo e uno di servizio, e un parco giochi.

Il Centro Sociale SOS Conakry è divenuto operativo nel gennaio 2007.
La sua attività è focalizzata ad aiutare la popolazione povera nelle vicinanze del villaggio ad ottenere l'accesso ai servizi essenziali, ad esempio, un'adeguata istruzione, cibo sufficiente, regolare assistenza sanitaria, consulenza professionale, corretta igiene, la migliore politica degli alloggi, ecc... Inoltre, le famiglie sono state sostenute nei loro sforzi per garantire un contesto stabile e a mantenere un reddito familiare regolare mediante l'organizzazione di corsi di formazione, aiutandoli a trovare posti di lavoro e di sviluppare attività generatrici di reddito.
Il Centro Sociale SOS supporta circa 525 beneficiari al momento.