Il Villaggio SOS di Hargeisa


Il Governo del Somaliland ha destinato a SOS Villaggi dei Bambini International un terreno di 4,6 ha. per proseguire nella sua opera umanitaria e per costruire il primo Villaggio. Nel 2008 la costruzione del Villaggio, dell’asilo, del Centro Sociale SOS (Programma di rafforzamento familiare) e del Centro Medico SOS sono state completate.

Il programma di rafforzamento familiare permette che bambini a rischio di abbandono possano crescere all’interno delle loro famiglie. Per ottenere ciò SOS lavora direttamente con le famiglie e le comunità per potenziare la loro capacità di prendersi cura dei figli, in collaborazione con le autorità locali e altri servizi.

Lo stesso anno è stato inaugurato un Centro Medico SOS a Berbera. Fornisce servizi diagnostici e cure di base, favorisce la sensibilità delle famiglie verso le cure primarie. Circa 2000 tra bambini e mamme beneficiano di questo servizio ogni anno.

Hergeisa è situata in una stretta valle dell’altopiano di Galgodon (Ogo) nella zona occidentale del paese. La regione di Hargeisa ha un clima costante e più mite se paragonato all’area costiera del Golfo di Aden che è una delle più calde della terra.

L’area sulla quale è situato il Villaggio dei Bambini SOS è il centro della zona residenziale e degli affari di Hargeisa. E’ facilmente raggiungibile per il traffico su gomma ed è anche vicina all’aeroporto.

Il Villaggio dei Bambini SOS di Hargeisa è composto da 13 case-famiglia per circa 130 bambini, un edificio comunitario, la casa del direttore del Villaggio, l’edificio dove è sistemata l’area amministrativa, una casa adibita a laboratorio e negozio, una sala multifunzionale e un tukul (tipica capanna africana).