Villaggio SOS di Padre las Casas

Il Villaggio SOS di Padre Las Casas, si trova nella città con lo stesso nome, molto vicino alla capitale regionale Temuco. Temuco è il capoluogo della regione Araucanía, circa 670 chilometri a sud di Santiago, e conta circa 230.000 abitanti. La città è circondata in gran parte da boschi di conifere e l'area produce molte colture e frutta. Temuco è una delle città più recenti del Cile con moderne infrastrutture, architettura contemporanea e un importante centro città commerciale. Per questi motivi la zona attrae molte famiglie povere delle zone rurali in cerca di lavoro e migliori condizioni di vita.

Una delle caratteristiche di Temuco e dintorni è la forte presenza della cultura Mapuche, circa il 13% della popolazione di Temuco. I Mapuche sono indigeni abitanti del Cile centrale e meridionale e del Sud Argentina. Molti Mapuche hanno mantenuto la loro cultura e tradizioni e continuano a vivere di agricoltura, ma una crescente maggioranza sta migrando in città dopo la perdita delle loro terre, e ora vivono in condizioni di impoverimento. La maggior parte di loro rimangono fuori dai servizi sociali e la protezione del governo, vivendo in estrema povertà.

La comunità di Padre Las Casas è la seconda città più grande della regione Araucanía e conta circa 60.000 abitanti. La regione ha uno dei più alti tassi di povertà nel paese.

Secondo le indagini del consiglio comunale di Temuco, più della metà di tutti i bambini che vivono in quella zona subiscono abusi, il che significa che l'area ha il più alto livello di violenza all'interno delle famiglie in tutto il paese. Nel corso degli ultimi anni, la tossicodipendenza è considerevolmente aumentata, ogni volta con i consumatori sempre più giovani.

Il Villaggio SOS di Padre las Casas è stato costruito su un sito di circa 15.000 mq, composto da 14 case famiglia in cui ospitare con amore e cura fino a 126 orfani e bambini abbandonati. Oltre alle case famiglia, c’è la casa per il direttore del villaggio, una per le Zie SOS (le collaboratrici che aiutano le Mamme SOS nella cura dei bambini), l'amministrazione e area di servizio, un edificio polifunzionale, una biblioteca e un campo sportivo. I bambini e lo staff locale utilizzano gli asili, le scuole, i centri sanitari e i negozi nelle vicinanze di Temuco. In questo modo si garantisce che siano ben integrati all'interno della comunità.