Cipro del Nord


Capitale: parte settentrionale di Nicosia
Superficie: 3.355 km ²
Popolazione: 215.000 abitanti
Gruppi etnici: turco-ciprioti
Lingua ufficiale: Turco
Religione: Islam
Valuta: 1 Nuova lira turca = 100 Kurus

Le attività di SOS Villaggi dei Bambini nel paese

I primi colloqui si sono svolti con i rappresentanti di Cipro del Nord nel 1989. Cipro è, infatti, formata da due territori: la Repubblica turca di Cipro del Nord (riconosciuta solo dalla Turchia) e la Repubblica di Cipro, nel sud.

SOS Villaggi dei Bambini ha lavorato sin dall’inizio a stretto contatto con le organizzazioni locali al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica in materia di diritti dei bambini nel territorio di Cipro del Nord. I lavori per il primo Villaggio SOS di Lefkosa e per l’Asilo SOS, vicini alla capitale Nicosia, sono iniziati nell’aprile 1992. L'Asilo SOS era già in grado di entrare in funzione nel settembre 1993 e tre mesi dopo i primi bambini sono stati accolti nelle loro nuove case nel Villaggio SOS. Il Villaggio SOS di Lefkosa ha presto guadagnato un’eccellente reputazione. Le autorità locali erano felici che l’isola avesse a disposizione una struttura in cui i bambini rimasti soli potessero crescere in una nuova famiglia affettuosa, piuttosto che in un orfanotrofio statale.

È stato presto necessario costruire altre cinque Case Famiglia SOS, per poter accogliere il grande numero di bambini bisognosi di cure, e trovare una struttura adatta a ospitare i ragazzi più grandi. Nel 1997 è stato acquistato un blocco di appartamenti a Lefkosa con l’obiettivo di accogliere le ragazze maggiorenni, mentre nella città portuale di Girne è iniziata la costruzione di una Casa del Giovane SOS per i ragazzi. Nell'estate del 2000, anche le ragazze si sono trasferite nella più spaziosa Casa del Giovane a Girne, completata nel 1998.

SOS Villaggi dei Bambini è presente a Cipro del Nord con 1 Villaggio SOS, 1 Casa del Giovane SOS, 1 Asilo SOS e 2 Centri di Sviluppo Sociale SOS.