Il calore di una casa per ogni bambino

 


NESSUN BAMBINO NASCE PER CRESCERE SOLO
Venerdì 14 ottobre 2016 Papa Francesco ha fatto una grandissima sorpresa ai bambini e ragazzi ospiti nel Villaggio SOS di Roma, trascorrendo un intero pomeriggio in loro compagnia.
Il Papa ha portato dei dolci e si è seduto a mangiarli con i bambini. Ha riso e giocato con loro. Ha voluto conoscere le loro storie e li ha poi baciati e abbracciati, uno a uno.
“Il vostro lavoro è importantissimo. Nessun bambino nasce per crescere da solo”  ha detto, dopo avere visto con i suoi occhi come si traduce concretamente l'impegno di SOS Villaggi dei bambini.


 




IL CALORE DI UNA CASA PER OGNI BAMBINO

Ci sono bambini che non possono crescere con i propri genitori né contare sulla presenza dei propri cari, ma che hanno lo stesso bisogno d’amore dei loro coetanei.
Il nostro impegno è riempire quel vuoto, affiancando e sostenendo i genitori in difficoltà e ospitando i piccoli in case dove possano crescere insieme ai propri fratelli e ad altri bambini, con persone che sappiano prendersene cura ogni giorno. Perché ogni bambino ha il diritto di ricevere l’abbraccio di una famiglia.
Operiamo nel territorio affiancando le famiglie che hanno bisogno di aiuto e collaborando con le istituzioni e con chiunque possa prendere decisioni a favore dei diritti dei più piccoli, per dare o restituire loro il calore famigliare che si meritano.

I VILLAGGI SOS
La parola "villaggi" racconta il nostro modo di prenderci cura di loro, promuovendo i loro diritti.
I villaggi sono fatti di case, di famiglie che le abitano e di bambini che crescono protetti, liberi di esprimersi e di prendere parte alle decisioni che li riguardano. Nei villaggi i bambini possono crescere sentendosi al sicuro e sapendo che gli "adulti" sono al loro fianco per accompagnarli e per insegnare loro a dare e ricevere fiducia: un presupposto fondamentale per diventare grandi e protagonisti della propria vita.

In Italia sono quasi 30.000 i bambini che vivono separati dalla loro famiglia, per grave incapacità dei genitori nel rispondere ai loro bisogni o perché hanno subito maltrattamenti. Proteggere e accogliere questi bambini e ragazzi italiani e minorenni stranieri non accompagnati che arrivano nel nostro Paese, affiancarli in un cammino di crescita, sviluppare progetti per l’integrazione sociale e migliorare le loro prospettive di vita: questi sono gli obiettivi di SOS Villaggi dei Bambini in Italia.

 

 

Per crescere e diventare indipendenti, questi bambini hanno bisogno del tuo aiuto.
Come Amico SOS puoi fare la differenza ogni giorno.

Aiutaci ad aiutarli: fai la tua donazione oggi stesso!


 

Per domande o curiosità, chiamaci al numero 02.55231564 oppure mandaci una e-mail a web@sositalia.it