Nessun Bambino Solo - Testimonianze

 

Quelle che nascono nei Villaggi SOS sono storie di accoglienza, di integrazione e di scambio: crescere in un Villaggio SOS significa crescere insieme, imparando gli uni dagli altri, secondo le proprie capacità e le proprie inclinazioni.
 
Sono tante le testimonianze di bambini cresciuti nei Villaggi SOS che da adulti ricordano il sollievo di sentirsi di nuovo amati e protetti.  Altrettante sono le storie degli educatori che questi bambini li hanno cresciuti, accompagnnadoli verso la maturità e cercando ogni giorno insieme a loro nuove risposte alle loro domande.
 


"Mi hanno dato fiducia, mi hanno fatta entrare nel loro cuore e accolta nella loro vita."

Nessun Bambino Solo - la testimonianza di Maria

"Eravamo io e il mio papà, sempre insieme ad affrontare qualsiasi problema la vita ci presentasse. Poi, un giorno, improvvisamente, mi sono trovata da sola. Non ero più io. Non sapevo più cosa fare, quale fosse la strada giusta da seguire. Mi mancava mio padre, terribilmente. Quando sono entrata al Villaggio SOS non è stato facile. Eppure sono riusciti a farmi sentire di nuovo il calore di una famiglia. Mi hanno dato fiducia, mi hanno fatta entrare nel loro cuore e accolta nella loro vita. Ora lo so: la Famiglia non è fatta solo di legami di sangue, ma di quelle persone che farebbero di tutto per vederti Felice."

Maria*, accolta in un Villaggio SOS Italia



"Ogni giorno, insieme a loro, cresciamo guardandoli crescere”.

Nessun Bambino Solo - Testimonianza di Pasqua

“Il nostro compito è tanto meraviglioso quanto delicato. Delicato come i traumi che i bambini di cui ci prendiamo cura sono stati costretti a subire. Meraviglioso come i loro sorrisi dopo lunghi silenzi e interminabili pianti legati a una sofferenza durata spesso mesi, anni. Meraviglioso come i loro abbracci, i loro successi, i loro GRAZIE. Quando arrivano qui portano con loro paure, rabbia, disorientamento e tante tante domande. Ogni giorno, insieme a loro, proviamo a trovare delle risposte. E ogni giorno, insieme a loro, cresciamo guardandoli crescere.”
 
Pasqua*, Educatrice Residenziale, Villaggio SOS di Ostuni
 
[*Per tutelare la privacy i nomi e le fotografie non rappresentano necessariamente i protagonisti delle vicende narrate.]

Diventa donatore: i bambini senza una famiglia hanno bisogno di te!
#nessunbambinosolo #nochildalone