L’Infanzia a Colori (Campagna Conclusa)

L'asta benefica delle opere d'arte si è conclusa con successo! Grazie alle donazioni dei vincitori abbiamo potuto raccogliere più di 1.000 euro!


Dal 1 al 10 ottobre, SOS Villaggi dei Bambini e 10 street artist di fama nazionale e internazionale interpretano i colori all’infanzia in una mostra a due passi dal Duomo di Milano.

SOS Villaggi dei Bambini, con il patrocinio del Comune di Milano, Famiglia, Scuola e Politiche Sociali inaugurerà l’esposizione solidale “L’Infanzia a Colori”. Una mostra d’arte in strada che ha decorato Via dei Mercanti dal 1° al 10 ottobre 2009, dedicata all’infanzia e a tutti i colori che la animano. Le 10 opere della mostra sono state realizzate grazie all’abilità di 10 artisti di street art, che hanno donato il proprio tempo e talento a favore della causa SOS.

In occasione del 60° anniversario della nostra associazione, abbiamo voluto dedicare questa esposizione solidale a tutti i bambini, per tradurre in colori e linee la miriade di gesti, sensazioni, emozioni che costellano l’universo dell’infanzia in Italia e nel mondo.

Le opere che verranno esposte in Via dei Mercanti, custodite da apposite teche, sono realizzate da street artist di fama nazionale e internazionale come Angelo Cruciani, Raptuz, Erik, Nekros, Don Baco, DutyGorn, MarcelinhoNabiTizio, M.K. e DEM125.

Questi gli interpreti dei mille colori dell’infanzia. Le tele che si susseguiranno nella camminata che da Duomo porta a Via Dante mostreranno le sfumature, le prospettive e lo sguardo degli artisti coinvolti, mentre osservano e descrivono il mondo dei bambini.

Una caloroso ringraziamento va agli artisti che hanno supportato SOS con le loro creazioni e alle persone che faranno la loro offerta su Ebay, per sostenere l’associazione con le loro donazioni.


Don Baco - "Childhood Needs..."


(Alcune delle opere sulla Sottovia dei Mercanti)


(I passanti osservano le creazioni degli artisti)


(Giovanni Daverio e Samantha Tedesco alla conferenza)


(Enrico Mazzini alla conferenza)


(Foto di gruppo con alcuni degli artisti)


(A pochi passi dal duomo, la mostra di Street Art)