LAVORARE CON I BAMBINI

Il successo del lavoro pedagogico di SOS Villaggi dei Bambini Onlus è basato sull'interazione di diverse figure chiave. Il direttore del Villaggio ha un ruolo organizzativo, le educatrici residenziali e le altre figure educative hanno una funzione centrale dal punto di vista educativo ed affettivo ed organizzano le attività dei bambini all’interno e all’esterno della struttura.

LE EDUCATRICI RESIDENZIALI



Ogni bambino ha diritto ad una figura educativa stabile che si prenda cura di lui.

I bambini accolti nei Villaggi SOS vivono stabilmente in una casa gestita dall’educatrice residenziale, che si dedica a tempo pieno alla loro crescita assumendo una funzione di tipo genitoriale.

E’ una figura capace di generare relazioni positive per la crescita del bambino dando affetto e stabilità educativa.

Accompagna il bambino fino al momento del ricongiungimento con la famiglia naturale o, quando questo traguardo non è raggiungibile, fino al suo inserimento nella vita adulta. L’educatrice residenziale assume funzioni genitoriali senza mai sostituirsi alla famiglia d’origine del bambino.

Aiuta il bambino a superare i vissuti negativi legati alla separazione dalla famiglia d’origine e alla sua storia di relazione con le figure di accadimento primario. Intervenendo sulle sue incertezze e sulle sue inquietudini, fa in modo che ritrovi un suo equilibrio, trasmettendogli comprensione e fiducia in se stesso e negli altri. L’educatrice residenziale è un'educatrice professionale che risveglia l'interesse del bambino, la sua capacità di vivere relazioni sociali, la sua creatività, lo sviluppo della sua autonomia.

Le educatrici residenziali seguono periodicamente corsi di aggiornamento professionale allo scopo di:
• consolidare e allargare le proprie conoscenze ed esperienze
• riflettere su se stesse attraverso il confronto con le colleghe
• migliorare gli standard qualitativi del servizio offerto

Se anche tu vuoi diventare educatrice residenziale, invia il tuo curriculum a risorse-umane@sositalia.it. Se vuoi avere maggiori informazioni sulla figura che stiamo cerando, scarica la job description.


STAFF EDUCATIVO



Per seguire lo sviluppo del bambino, l’educatrice residenziale viene affiancata da uno staff educativo multidisciplinare (educatori, psicologi, animatori sociali, ausiliari) e da volontari.

  • Gli educatori: L'educatore è una figura professionale che aiuta l’educatrice residenziale nella conduzione della casa e nella relazione quotidiana con i bambini.
    Gli educatori affiancano le educatrici residenziali e le aiutano a promuovere lo sviluppo intellettuale e le capacità dei bambini.
    Affiancati anche da volontari, gli educatori creano attività ricreative e momenti di svago per i bambini e i ragazzi accolti nel villaggio ma anche per tutti i bambini che vivono al di fuori per garantire un adeguato inserimento del villaggio all’interno della comunità.
    Per esempio SOS attiva workshop di pittura e artigianato, lezioni di musica, attività sportive ed escursioni. Capita che i bambini possano frequentare lezioni private tenute da tutor per risolvere i problemi scolastici. Con questo aiuto individuale i bambini possono prepararsi per sostenere esami o lavorare per ottenere dei risultati.
  • Gli psicologi: oltre agli educatori, importantissimi sono gli psicologi qualificati, che aiutano i bambini dei Villaggi SOS in situazioni critiche e coadiuvano lo staff educativo nella progettazione individualizzata per ogni bambino accolto.
    Il lavoro psicologico permette a SOS Villaggi dei Bambini di scegliere terapie o misure educative specifiche di concerto con i servizi invianti.

AMMINISTRAZIONE DEL VILLAGGIO 



Il Direttore/la Direttrice del Villaggio è responsabile degli aspetti amministrativi e gestionali del Villaggio e, soprattutto, è punto di riferimento nella promozione dei valori e definizione degli obiettivi da raggiungere col suo team. Assicura sostegno a tutte le comunità SOS.

Il Direttore/la Direttrice del Villaggio ha un ruolo di mediazione speciale nel processo di accoglienza. Raccoglie le richieste di inserimento da parte dei Servizi Sociali invianti e le valuta insieme allo staff educativo.
Di norma il Direttore/la Direttrice vive, insieme alla sua famiglia, nel Villaggio SOS di cui ha la responsabilità.

  • I collaboratori del direttore: il direttore del villaggio si avvale della collaborazione di uno staff psicopedagogico o di un neuropsichiatra infantile per la supervisione del lavoro educativo, di una segreteria e di personale addetto alla manutenzione del villaggio.