Bomboniere - Storia e Solidarietà

L’infografica della storia della bomboniera, tra tradizioni e solidarietà

La bomboniera è simbolo di fortuna e prosperità. Piccoli oggetti per rendere indelebile il ricordo di un momento speciale, le bomboniere rispecchiano tempi e costumi della società. Da sempre, essa è legata al dono di dolciumi come frutta secca e, più recentemente, i confetti.

La bomboniera moderna, intesa come dono di nozze o battesimo, nasce in Francia nel 1700. La parola bomboniera, infatti, deriva dal francese “bonbonnière”: piccolo contenitore di dolcetti, i bon bon. È noto come anche Napoleone usasse regalare preziose bomboniere ai sudditi prediletti. Nei secoli seguenti, la bomboniera si trasforma seguendo le mode del momento: bizzarre e colorate agli inizi del ‘900, in elegante vetro soffiato di Murano negli anni ’40, fino al boom dell’oggettistica nel dopoguerra italiano.

Oggi, la bomboniera non è più solo un semplice oggetto ma un gesto di solidarietà nei confronti del mondo. I momenti di gioia personale sono un’occasione per essere generosi e sostenere un progetto solidale.

Scopri tutti i regali solidali di SOS Villaggi dei Bambini e sostieni i nostri progetti!



Scopri tutti i regali solidali di SOS Villaggi dei Bambini e sostieni i nostri progetti!