La squadra di football americano dei Michigan Wolverins fa visita a sorpresa al Villaggio SOS di Roma

L’allenatore della squadra di football americano dell’Università del Michigan Jim Harbaugh, insieme ai “Michigan Wolverines”, uno dei team più celebri negli USA, in occasione della sessione di allenamento primaverile in Italia, ha visitato il Villaggio SOS di Roma, uno dei 7 programmi in Italia di SOS Villaggi dei Bambini.

Per la squadra la visita al Villaggio SOS di Roma è stata l’occasione per fare merenda, giocare e passare del tempo con i 32 bambini e ragazzi che vivono lontano dalle loro famiglie perché i genitori non sono in grado di prendersi cura di loro, a causa di conflitti familiari, dipendenze, maltrattamenti o violenza. Per far sentire bambini e ragazzi del Villaggio SOS di Roma parte della squadra, i Michigan Wolverines hanno regalato loro palloni da football, magliette, felpe e cappellini.

Vogliamo esprimere tutto la nostra riconoscenza all’allenatore Harbaugh e alla sua squadra per aver donato un sorriso ai nostri bambini” ha dichiarato Paolo Contini Direttore del Villaggio SOS di Roma. “Questi bambini hanno dovuto affrontare molte difficoltà, ma ogni giorno ci impegniamo con tutte le nostre forze per dare loro il calore, l’affetto e le attenzioni tipiche di una famiglia. L’incontro con i giocatori di football del Michigan ha dato ai nostri bambini e ragazzi un pomeriggio di divertimento, gioco e sorrisi. È stata una giornata memorabile per tutti noi”.

Tutte le news