Il programma risposta all'emergenza continua

"Noi non abbandoneremo questo Paese, questo popolo"

Tacloban, 7 luglio 2014 – Sono passati sette mesi dal momento in cui il Tifone Haiyan ha devastato le Filippine. Le famiglie stanno faticosamente cercando di tornare alla normalità. SOS Villaggi dei Bambini continua a lavorare, giorno dopo giorno, per ricostruire le loro vite e ridonare ai bambini e ai ragazzi speranza e futuro.  
 

"I bambini ritrovano la gioia nelle piccole cose, molto più velocemente degli adulti che devono invece riparare le vite. La resilienza che i bambini mostrano è incredibile. Non potete immaginare, per esempio, la gioia e i sorrisi che la distribuzione dei kit scolastici ha generato. I bambini hanno ritrovato speranza e gioia nel poter tornare a scuola. Vogliono tornare alla normalità, vogliono ricominciare a sognare. Chi ringrazio? Tutti i cuori che in ogni parte del Mondo si sono uniti per aiutare le Filippine. Grazie a loro le famiglie, i bambini e i ragazzi potranno ricominciare a vivere" - Shubha Murthi Direttore Internazionale SOS Villaggi dei Bambini nei paesi asiatici – Il Programma Risposta all’Emergenza prosegue. Noi non abbandoneremo questo Paese e questo popolo".  

Grazie al Programma "Affido ai parenti" stiamo dando sostegno ai bambini orfani, affidandoli ai loro nonni o parenti lontani. Ai nuclei affidatari è stato dato un sostegno finanziario per provvedere ai bambini e ragazzi, coprendo spese scolastiche e sanitarie. Sono 125 i bambini beneficiari di questo programma e 467 le famiglie che stanno ricevendo cibo, materiale scolastico, elettrodomestici e circa 3.000 pesos (50 euro) al mese in contanti, a seconda del numero di bambini accolti.

400 sono le famiglie che rientrano nel Programma "Ricostruire Vite" avviato per fornire una fonte di reddito e per tornare ad essere autosufficienti. Al momento sono 386 le famiglie che hanno ricevuto articoli per la casa e beni di consumo. Sono stati distribuiti 935 kit scolastici, 18 imbarcazioni per la pesca.

Attraverso il Programma "Spazio a misura di bambino" sono stati costruiti gli ultimi spazi a Bislig, Magayi e Palanog e consegnati al Capo del Distretto.

E’ stata ultimata la ristrutturazione del Villaggio SOS di Tacloban. 5 Case SOS sono state riparate e hanno visto rientrare le famiglie. E’ in corso la ristrutturazione della scuola Hermann Gmeiner e a luglio inizieranno i lavori nella scuola elementare di Palanog.