In pericolo 3,5 milioni di bambini del Pakistan

31/08/2010 - Il bilancio ufficiale dei morti in seguito alle inondazioni è salito a circa 1.600 persone. Laddove le acque si stanno ritirando sono le malattie a colpire la popolazione e in particolare i bambini: 3,5 milioni sono minacciati quotidianamente da malnutrizione, acqua infetta e focolai di zanzare.

La nostra associazione si sta muovendo per assicurare che i bambini ricevano nell’immediato cure mediche e nel frattempo continua a inviare rifornimenti alimentari di base nelle aree alluvionate.

Abbiamo inviato due camion con 500 confezioni alimentari (80.000 pasti) nelle zone pesantemente colpite come le province di Khyber Pakhtunkhwa e a sud del Punjab e altre 500 a Madyan in Swat.

Ogni pacchetto contiene farina, lenticchie, riso, olio, zucchero, tè, latte in polvere, sale, peperoncino in polvere, sapone, candele, fiammiferi. Ciascuno costa solo 20 dollari e può servire ad alimentare una famiglia di 6-8 persone per dieci giorni. Abbiamo ordinato altri 1.000 pacchi e il nostro obiettivo è di arrivare a fornirne 100.000.

Gli sfollati salgono a più di 6 milioni. Secondo le Nazioni Unite quasi un milione di persone sono fuggite dalle loro case nelle ultime 72 ore. SOS Villaggi dei Bambini ha inviato 500 tende per i bambini e le loro famiglie a Shadadkot al confine con Balochistan e Sindh e presto arriverà il nuovo ordine per altre 1.000 tende.

SOS Villaggi dei Bambini è presente in Pakistan dal 1977 e oggi conta sul territorio otto Villaggi SOS (più quattro in costruzione), sei Case del Giovane SOS, sette Scuole SOS Hermann Gmeiner, quattro centri di formazione professionale, quattro centri sociali e due Centri Medici SOS.

  • In pericolo 3,5 milioni di bambini in Pakistan

    31.08.2010 - La nostra associazione si sta muovendo per assicurare che i bambini ricevano nell’immediato cure mediche e nel frattempo continua a inviare rifornimenti alimentari di base nelle aree alluvionate. approfondisci

Dona ora per i bambini del Pakistan, inserendo la causale "PAKISW".

Potete fare le vostre donazioni:

  • Online Tramite Carta di Credito o PostePay
    Le donazioni online sono protette da un server sicuro e viaggiano criptate, non consentono cioè intrusioni dall'esterno.

  • Donazione con Bollettino su C/C postale n.304386
    Intestato a Associazione SOS Villaggi dei Bambini Onlus - Via Hermann Gmeiner, 25 38100 Trento.
    INDICANDO COME CAUSALE "PAKISW"

  • Donazione su C/C bancario n.000005555554
    IBAN: IT 82 H 03240 01801 000005555554
    Intestato a Associazione SOS Villaggi dei Bambini Onlus - Via Hermann Gmeiner, 25 38100 Trento
    Banca di Trento e Bolzano, Sede di Trento.
    INDICANDO COME CAUSALE "PAKISW"