img

Programma di sostegno familiare

Accanto ai bambini e alle famiglie di Obrenovac, in Serbia.

Nel maggio 2014, in seguito a devastanti alluvioni che colpirono la Serbia, SOS Children’s Villages ha attivato a Obrenovac, cittadina di 20,000 abitanti vicino a Belgrado, un programma di risposta all’emergenza e di supporto alla popolazione.
Concluso questo primo intervento umanitario, grazie al sostegno di Intesa San Paolo, il Programma ha continuato a supportare le famiglie vulnerabili.

SOS Villaggi dei Bambini sta lavorando con le famiglie svantaggiate e le scuole di Srebrenica, per evitare l’allontanamento dei figli dalla propria famiglia.

Abbiamo realizzato percorsi di sostegno scolastico e psico-sociale dedicati ai bambini, mentre per i genitori abbiamo organizzati incontri per motivarli nel superare eventuali comportamenti a rischio, affiancarli nella ricerca di lavoro e supportarli nella cura dei loro figli.

Insieme a bambini, genitori e insegnanti, inoltre, abbiamo progettato workshop tematici anche nelle scuole.

Il nostro intervento

  • Apertura di 25 Centri di accoglienza temporanea (Child Care Center) in 6 distretti registrando l’accesso di 1.973 bambini.
  • Accoglienza a lungo termine nei Villaggi SOS 46 bambini che avevano perso le cure della loro famiglia.
  • Sostegno a 127 bambini attraverso un programma a supporto dei parenti dei bambini (kinship care program).
  • Donazione di set di uniformi scolastiche e kit scolastici, incluse giacche e altri indumenti caldi a 4.847 bambini.

Dati del progetto

Donatori: Fondo di Beneficenza Intesa San Paolo.

Importo totale: € 106.000

Partner: SOS Children’s Villages Serbia Foundation, Istituzioni di Obrenovac, Centro per l’Impiego di Obrenovac, Scuole locali, Servizi socio sanitari di Obrenovac, Family Support Center di Obrenovac.

Durata: dicembre 2018 - (in corso)