Protezione e accoglienza

Da bambina a madre: la storia di Lucia

Quando perde la mamma, Lucia ha solo 8 anni. Il papà da solo non è in grado di mantenerla insieme ai due fratellini. Il loro mondo sembra crollare, ma tutti e tre vengono accolti nel Villaggio SOS e, racconta Lucia, “essere rimasti uniti è stata la mia salvezza”.

“Al Villaggio ho potuto fare sport, studiare, conoscere persone che mi hanno insegnato tanto e trasmesso ottimismo e fiducia in me stessa e nel futuro. Mi sono appassionata all’arte, alla letteratura, al cinema, al teatro, alle cose belle della vita”. 

Oggi Lucia è una donna e una madre serena: “Ho provato sulla mia pelle la forza benefica della ‘famiglia-villaggio’, che ha trasformato la mia ‘mancanza’ in straordinaria ricchezza. Ricchezza di sentimenti, di opportunità, di interessi, di conoscenze, di valori che, sopra ogni altra cosa, trasmetterò ai miei due figli”.