SOS Villaggi dei Bambini aderisce all’iniziativa di Radio2 M’Illummino di Meno

SOS Villaggi dei Bambini aderisce quest’anno a M’Illumino di Meno, l’iniziativa di Caterpillar e Radio2 dedicata agli stili di vita sostenibili e incentrata sulla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi c’è la Terra, ma per salvarla la parola d’ordine è “cambiare passo”. E quest’anno, per la prima volta, la ola di buio di M’Illumino di Meno, spegnerà le luci dei Villaggi SOS sul territorio, rispettivamente a Ostuni (BR), Vicenza, Morosolo (VA), Roma, Saronno (VA) e Mantova.

Da sempre lo spegnimento delle luci nella Giornata si è affiancato a variegate manifestazioni festose organizzate in tutto il paese: concerti a impatto zero, grandi cene collettive a lume di candela, eventi sportivi al buio, incontri sui temi dell'energia e degli stili di vita spettacoli teatrali alimentati a bicicletta. SOS Villaggi dei Bambini si unisce così alla grande “marcia” di M’Illumino di Meno per raggiungere simbolicamente la luna a piedi e compiere 555 milioni di passi insieme con gli oltre 500 bambini e ragazzi e le loro famiglie, per un totale di 722 persone aiutate dall’Organizzazione nel nostro Paese.

Dall’inizio di M’illumino di Meno, in 14 anni, il mondo è cambiato. L’efficienza energetica è diventata un tema economico rilevante e le lampadine a incandescenza che Caterpillar invitava a cambiare con quelle a risparmio energetico, adesso, semplicemente, non esistono più. Tanti italiani hanno sul tetto di casa i pannelli fotovoltaici e tutti i governi del mondo hanno fatto altri accordi, a Parigi nel 2015, per ridurre i danni dei cambiamenti climatici. Tutti meno uno.

Saranno tante le iniziative per rivolte a questa iniziativa: da Bolzano, dove ci sarà un laboratorio creativo con utilizzo di materiali di recupero per arrivare negli acquari Cattolica, Livorno e Genova dove verranno spente le luci dalle 18 alle 20.  Stesso orario e stesso giorno per lo spegnimento dell’illuminazione pubblica del Lungomare di Alghero in provincia di Sassari mentre ad Andria, in Puglia si camminerà a piedi e in bicicletta e, sempre il 23 a Palermo si spegneranno le luci di Palazzo delle Aquile. Arte in chiaroscuro a Perugia. ‘La Pittura dei caravaggeschi sotto una nuova 'luce'": spente le luci del museo si attraverseranno le sale con la sola illuminazione notturna, coadiuvati da piccole torce manuali che verranno messe a disposizione dei partecipanti. Il percorso si concluderà nella sala dedicata ai caravaggeschi, con un approfondimento sul valore simbolico che la luce assume in queste opere.

Per vedere il programma completo delle iniziative sul territorio italiano (e non solo) si può visitare il sito www.milluminodimeno.rai.it nella sezione ‘adesioni’, aggiornata in tempo reale).
 
 
  
UFFICIO STAMPA SOS VILLAGGI DEI BAMBINI
Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio stampa SOS Villaggi dei Bambini c/o INC-Istituto Nazionale per la Comunicazione
Francesca Riccardi – 0644160887 – 3357251741 – f.riccardi@inc-comunicazione.it
Marco Simonelli – 06 44160821 – 373 5515109 – m.simonelli@inc-comunicazione.it
 
Tutte le news