La parola ai ragazzi, la risposta alle Istituzioni

Evento di chiusura del progetto InFo - Insieme formando

Come realizzare i diritti dei bambini e dei ragazzi fuori famiglia? Ce lo dicono loro!

InFo - Insieme Formando è stato un confronto tra ragazzi e operatori da persona a persona, al di fuori dei soliti ruoli e delle solite regole.” (Matteo, 17 anni)

Lunedì 24 ottobre, presso l’Istituto degli Innocenti a Firenze, 100 ragazzi, provenienti da diverse realtà di accoglienza, prenderanno la parola davanti alle Istituzioni.
In rappresentanza dei quasi 30mila minorenni italiani fuori famiglia, presenteranno le loro Raccomandazioni per chiedere una maggiore partecipazione al proprio progetto di vita.

L’incontro è l’ultima tappa del percorso di partecipazione compiuto dai ragazzi, attraverso il progetto europeo InFo – Insieme Formando, nato con l’obiettivo di promuovere un approccio all’accoglienza, incentrato sui diritti dell’infanzia.
Un progetto che ha coinvolto e formato 150 operatori italiani che porteranno all’incontro la loro personale testimonianza.

Seguirà la risposta delle Istituzioni presenti:

Filomena Albano, Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza
Annunziata Bartolomei, Vice Presidente Consiglio Nazionale Ordine Assistenti Sociali
Adriana Ciampa, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali
Fulvio Giardina, Presidente Consiglio Nazionale Ordine Psicologi
Laura Laera, Presidente Tribunale per i Minorenni di Firenze
Nicola Filippo Titta, Presidente Associazione Nazionale Educatori Professionali
Sandra Zampa
, Vicepresidente Commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza


Scarica il programma dell'evento
Scarica il save the date


RSVP: margherita.brasca@sositalia.it
Ufficio stampa: elena.cranchi@sositalia.it
Tutte le news